Silvia Lo Certo

SILVIA LO CERTO

Sono la terza generazione di viticoltori.

I miei nonni erano commercianti. Poi hanno capito che per avere il controllo sulla qualità, l’uva deve arrivare dalla tua vigna. Il vino fa parte della mia famiglia, della nostra vita, da sempre. Mi piace il contatto con la natura, ma sono curiosa, dovevo approfondire, conoscere. Prima di decidere che quella del vino fosse la mia strada, volevo sapere cosa c’è alla base del processo, dalla raccolta alla vinificazione. Unire le pratiche comuni con la chimica, la fisica e la biologia.

L’azienda Tenuta del Nanfro è nata all’inizio degli anni ’90. Produciamo essenzialmente Frappato e Nero d’Avola. Dal vitigno autoctono produciamo Nero d’Avola in purezza. Ha avuto in passato un momento di grande fama e in quel momento andava protetto e caratterizzato. Pur mantenendo la variabilità legata alla zona, e questo ci piace in un vino, che ogni vigneto dia sentori diversi, vanno però stabilite caratteristiche comuni. Un marchio di qualità deve garantire caratteristiche sensoriali, organolettiche.

Da qualche anno ho chiesto a mio padre di poter sperimentare in una particella del vigneto. Alcuni filari, un ettaro e mezzo in tutto. La resa è ottanta quintali a ettaro. È vino di collina, l’azienda è a 500 m s.l.m. Molto Nero d’Avola è prodotto in pianura, è un uva di grande corpo e alcolicità, che viene bene dove c’è molto sole. Ma le escursioni termiche della collina potrebbero conferire all’uva e al vino caratteristiche migliori.

I nostri vini si affinano in acciaio, in rovere e da poco ho voluto ripensare al cemento. È un ritorno alle origini, come facevano i miei nonni. Da più di un anno lavoro a questo Nero d’Avola per MYOP.

Laureata alla facoltà di Agraria in Scienze e tecnologie alimentari, approfondisce con master e esperienza su campo tutto quanto concerne la filiera del vino. Silvia è una appassionata cultrice e insieme un tecnico specializzato in campo vitivinicolo. Da qualche anno, con l’azienda biologica di famiglia, sperimenta “nuovi” modi di vinificare il Nero d’Avola, con un occhio attento alla tradizione. Silvia Lo Certo è un produttore per DINNER4.ME.