MORI Man

Tagliere in legno inciso al laser raffigurante Moro della leggenda dei Mori.
Oggetto di uso quotidiano ma di design dall’essenza artistico-decorativa.
Personalizzabile

Idea: Riccardo Ferrantelli/Gabriele D’Angelo
Progetto: Riccardo Scibetta

Materiale: Legno di Faggio
Dimensione: cm. 25 x 2 x 35
Peso: kg. 1,8 cadauno
cod. #01MS M

Categoria:

139.00

Altre configurazioni di MORI

COSÌ NASCE MORI

La Testa di Moro è un oggetto caratteristico della tradizione siciliana. Si tratta di un vaso in ceramica dipinto a mano, utilizzato come ornamento che raffigura un volto di un Moro o di una giovane donna di bell’aspetto. La leggenda narra che intorno all’anno 1000, nell’antico quartiere arabo di Palermo: la Kalsa, una fanciulla sedotta ed abbandonata da un Moro trovò vendetta tagliandogli la testa e piantandovi del basilico dentro. Da questa suggestione nascono i taglieri Mori.