Loading posts...
  • 1stdibs Gallery in New York City

    MYOP non si ferma ed approda anche a New York! Dopo il successo in Russia MYOP è in mostra al Terminal Stores 269 11th Avenue dove 1stdibs ha allestito la sua Gallery…

  • MYOP in Russia

    Myop, a Mosca all’evento organizzato da W.W.T.S., appassiona i russi con il suo MADE IN ITALY. Un’occasione unica per far conoscere la sua diversità nel fare e sviluppare prodotti che emozionano, belli…

  • MYOP su “Product Configurators” di Fabio Schillaci

    Un software di configurazione prodotto offre al cliente una divertente, piacevole e coinvolgente esperienza d’acquisto perché come dice Fabio Schillaci, “la configurazione è intrinsecamente sociale e l’atto di personalizzare un oggetto può…

  • TESTIMONIAL

    Riccardo Scibetta ha deciso di rompere gli schemi tradizionali di “presentazione” dei prodotti, andando alla ricerca di spunti interessanti per far sì che i prodotti di MYOP non vengano visti solo come…

  • MDW2017 art and design with MYOP

    ACANTO, GINA, X.me, FilodiFumo and SNAIL. MYOP at Milan Design Week 2017. Product, design and art at FuoriSalone 2017. ASA STUDIO ALBANESE-Via Ventura 15…

  • ADI Campania – X.me e FilodiFumo

    Alla Mostra d’Oltremare di Napoli, dal 27 al 29 novembre, in occasione della terza edizione di Arkeda, i buyers internazionali hanno ascoltato e accolto con notevole interesse la filosofia di MYOP…

  • X.me diventa Sasebo

    Sasebo – Giappone, Nagasaki, Kenko no Yakata Connettività  e osmosi: queste le parole chiave del progetto Sasebo, la declinazione giapponese del modulo X.me, progettato da LAPS Architecture per MYOP. Siamo nella prefettura…

  • X.me “Italo Calvino”

    Parigi, Istituto Italiano di Cultura “Italo Calvino” Hotel de Galliffet, attuale sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Parigi. Uno spazio secondario dell’Istituto, grazie a MYOP e Salvator-John A. Liotta/LAPS Architecture, alla personalizzazione…

  • X.me su DOMUS

    “La Biblioteca Italo Calvino all’interno dell’Hotel de Galliffet, sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Parigi si arricchisce di uno spazio piccolo ma innovativo consacrato all’infanzia. Progettata da Salvator-John A. Liotta/LAPS

  • Marina Valensise racconta X.me

    “La biblioteca dei bambini è un nuovo spazio ed è progettata da un architetto palermitano con studio a Parigi, Salvator-John A. Liotta, in collaborazione con una cooperativa di artigiani siciliani (MYOP – Make Your Own Path)